L’attestato di rischio C.U. perverrà presso l’indirizzo dell’assicurato circa 30 gg prima della scadenza annuale della copertura assicurativa RCAuto.

Si rammenta che nel caso in cui alla stipula del contratto RCauto fosse stata stipulata, con contratto separato, una polizza assicurativa di altri rami (es. infortunio del conducente) bisogna inoltrare una lettera A/R di disdetta all’Agenzia Generale titolare del contratto 60gg prima della scadenza annuale.

Di norma circa 20 gg prima della scadenza del contratto sarà nostra cura inviarvi  lettera riportante le procedure di rinnovo e l’ammontare del premio.

Nel caso in cui il rinnovo del contratto Assicurativo promosso da L'Aquila Broker Srl prevedesse la sostituzione della Compagnia Assicurativa, la procedura usata sarà quella riportata sulla pagina "Consulenze Assicurative"

Se la quietanza di rinnovo della RCAuto non venisse pagata entro i 30 gg successivi la Sua scadenza, l’insolvenza determinerà automaticamente l’annullamento del contratto RCauto. Ciò determinerà la necessità di riformulare un nuovo preventivo.

A pagamenti avvenuti è indispensabile anticipare copia dei bollettini di pagamento e dell’Attestato di Rischio ricevuto a suo tempo tramite:

assinfo@revservices.eu 

in alternativa spedire il tutto a:

UFFICI CAR – CASELLA POSTALE 110   PT 1   67100  L’AQUILA

 

Dopo presa visione del pagamento e del suo accredito, sarà nostra cura farvi pervenire entro 5 gg il nuovo contrassegno assicurativo.

  


Informativa circa il trattamento dei dati personali. Ai sensi del D. Lg n° 196/2003 e seguenti, contenenti le disposizioni relative alla tutela delle persone e/o di altri soggetti riguardo il trattamento dei dati personali vi informiamo che detto trattamento sarà improntato ai principi di trasparenza, correttezza e liceità.
1. I dati vengono raccolti e detenuti presso la nostra sede per esigenze amministrative, associative, assicurative, istituzionali e di mailing; essi potranno essere oggetto di comunicazione a soggetti pubblici e privati per le finalità della richiesta.
2. I dati non verranno comunicati a soggetti diversi rispetto a quanto previsto al punto 1.